CHI SIAMO
Consorzio Sardegna Turismo Servizi



Con il contributo delle Camere di Commercio di

| | |



Il Consorzio Sardegna Servizi, fondato da Confcommercio, Confesercenti, Federalberghi, Assohotel nasce nel febbraio 2013 per offrire un accesso semplice e conveniente ai turisti, mettendo in connessione l’offerta ricettiva regionale sarda con i principali vettori di trasporto aereo e navale.

La missione del Consorzio Sardegna Turismo Servizi.

Riposizionare la percezione della Destinazione Sardegna, quale meta accessibile da tutti i target turistici di riferimento. La Destinazione Sardegna, che ha raggiunto per ragioni storiche e culturali un grado di maturità tale da dover attuare una politica generale di riposizionamento strategico, è stata anche ulteriormente avvilita dalla crescente percezione di prodotto turistico «caro e di scarsa qualità in termini di servizio».

Occorre quindi uno sforzo comune per riposizionare la percezione della destinazione Sardegna, modificando gli elementi di accesso al prodotto, qualità dei servizi, professionalità e sistematicità dei servizi offerti.

Dotare le strutture alberghiere di una convenzione tariffaria sui trasporti in nave e aereo da poter offrire ai propri clienti.

Attraverso «Sardegna sulla cresta dell’onda» le strutture ricettive potranno ottenere una tariffa fissa, flessibile in termini di utilizzo da parte dei clienti e sempre disponibile.

Attraverso questa convenzione si punta a contrastare la barriera di accesso più rilevante del processo di acquisto di una vacanza in Sardegna: l’alto costo del trasporto e l’aleatorietà della sua fruizione.
Dare ossigeno a tutta la filiera del settore turismo in Sardegna.

Attraverso «Sardegna sulla cresta dell’onda» si intende dare impulso al settore del turismo in Sardegna e, grazie ad un nuovo flusso di turisti, fornire nuova linfa a tutti gli operatori della filiera, dai ristoratori ai commercianti.